Paura del dentista nei bambini? Come superarla a ogni visita

Paura del dentista nei bambini? Come superarla a ogni visita

Prima visita o controllo rimandati per la paura del dentista? Ecco come affrontarla

Da diverso tempo stai rimandando la prima visita, o un controllo periodico, perché il tuo bambino ha paura del dentista? Molto spesso sono i genitori ad avere timore di un atteggiamento negativo, altre volte i bambini, purtroppo, vengono traumatizzati da un’esperienza negativa.

Ecco allora qualche consiglio utile per evitare e far superare la paura del dentista ai bambini.

5 modi per far vincere ai bambini la paura del dentista

Per evitare la paura del dentista, è essenziale che questa non nasca mai.

Infatti, tutta la “partita” si gioca dal primo incontro, fondamentale per far in modo che il bambino abbia una piacevole esperienza, che lo porterà a conservare un buon ricordo, importante per affrontare i seguenti appuntamenti con serenità (anche se insorgeranno dei sintomi).

1. Preparalo all’appuntamento come se fosse qualcosa di giocoso e di assolutamente normale.

2. Non pronunciare frasi tipo “fai il bravo” o “comportati bene”: daresti un’aspettativa sbagliata al bambino. Che cosa dovrebbe mai succedere lì per comportarsi male?

3. Prometti un regalino. Anche un gelato o un pasticcino dopo la visita vanno benissimo.

4. Abitua prima possibile il bambino: il consiglio è quello di prenotare la prima visita dal dentista intorno ai 4/5 anni (quando è collaborativo) e, soprattutto quando non accusa sintomi, in modo che sia un semplice controllo, un incontro piacevole, non caratterizzato dal dolore, del quale conserverà un buon ricordo.

5. Scegli un dentista per bambini: quello pediatrico (specializzato in pedodonzia) si differenzia innanzitutto per l’approccio, ma anche per l’ambiente in cui opera. Infatti, ha competenze specifiche, a misura di bambino, nell’atteggiamento medico ed emotivo. Al contrario, un approccio sbagliato potrebbe causare dei traumi nei piccoli pazienti, che inizierebbero a sviluppare una vera e propria fobia nei confronti del dentista.

Se ciò dovesse verificarsi, sarà importante capire fin da subito come superare la paura del dentista con un approccio psicologico-pediatrico, utile a far affrontare le paure trasformandole in gioco.

Con che frequenza portare i bambini dal dentista?

Non far insorgere la paura del dentista nei bambini è molto importante per poter vivere tranquillamente i controlli periodici necessari ad assicurare la giusta prevenzione. Noi professionisti del settore dentale, infatti, consigliamo ai genitori di far visitare i propri figli almeno due volte all’anno per garantire:

  • Che i denti siano allineati correttamente.
  • Risoluzione di problemi minori e prevenzioni rispetto ai problemi più seri di igiene orale.
  • Prevenzione dalle carie nei denti da latte.
  • Migliore fiducia e familiarità con il dentista.

Dentista per bambini a Roma: a chi rivolgersi?

Se stai cercando un dentista pediatrico a Roma, rivolgiti allo Studio Fadda specializzato in pedodonzia, ovvero nel rapporto dentista-bambino: i nostri specialist, infatti, rendono la visita dal dentista quasi un momento di gioco, grazie all’utilizzo di tecniche e linguaggi adatti ai bambini.

Anche lo spazio in cui accogliamo i piccoli pazienti, riesce a farli sentire a loro agio e a fargli vivere la sua visita nel migliore dei modi e senza stress.

Inoltre, ai servizi odontoiatrici affianchiamo anche programmi di educazione alla salute dentale, affinché i bambini non abbiano mai paura del dentista, ma imparino fin da subito che la prevenzione è il modo migliore per avere un sorriso sano e bello.

Puoi prenotare un appuntamento anche tramite il nostro sito web, ci troviamo in via Gallia 214, in zona San Giovanni.

Leave a Reply

Your email address will not be published.